Spelucchini

 

 

 

Gli spelucchini sono coltelli base anche nella cucina professionale, dove si usano principalmente per mondare verdure o piccoli frutti. Cominciamo con lo spelucchino tuttofare. Già il nome lo rende simpatico e senza di lui è difficile riuscire a realizzare un buon piatto VisualFood. Lo spelucchino è dunque il coltello base, necessario e insostituibile. Della famiglia degli spelucchini fanno parte lo spelucchino a lama dritta liscia, a lama dritta seghettata, a lama curva (detta anche “a becco d'uccello”). Per i lavori di intaglio vengono usati solitamente quelli a lama liscia, non seghettata; nel VisualFood ci limitiamo a usare gli spelucchini dritti a lama liscia, di diverse lunghezze, e quello curvo.

 

Lo spelucchino dritto ha una lunghezza che può variare dai 6 ai 9 cm, ma non è difficile trovarne anche di più lunghi, ad esempio di 11 cm. È un coltellino molto pratico che diventa prezioso alleato quando si tratta di incidere e sagomare frutta e verdura.

 Lo spelucchino curvo si usa in cucina come quello liscio, per pelare e mondare i vegetali. Nell’intaglio di verdure si usa la sua punta curva per creare petali da carote, rapanelli e altri vegetali.

 

I prezzi degli spelucchini in generale vanno dai 2,50€ in su. Ne ho visti anche da 95,00€, in ceramica e titanio!

Potete scegliere quello che più vi piace: la scelta del coltello non pregiudica il risultato finale, a patto che usiate sempre una lama ben affilata. È vero invece il contrario: se non utilizzerete il coltello giusto il risultato del vostro lavoro potrebbe non essere quello che vi aspettavate ed è anche più probabile che vi facciate male.

 

E' possibile che abbiate già acquistato in passato uno spelucchino e magari giace lì in mezzo a tutti gli altri coltelli in un cassetto della vostra cucina, pronto ad essere riscoperto e aiutarvi nella creazione delle vostre opere di VisualFood®.

Nel caso in cui ne siate sprovvisti però, dovete procurarvelo, nella scelta cercate di valutare oltre alla lama anche la comodità dell'impugnatura, ricordate che è il coltello che userete maggiormente!

Nel nostro shop online trovate il modello che utilizziamo noi nel nostro lavoro e nei corsi in giro per l'Italia. Ne abbiamo provati tanti, ma i migliori spelucchini, a nostro parere, sono quelli della Victorinox (svizzera!): quello dritto è molto appuntito e affilato e quello a becco d'uccello ha la curva più accentuata rispetto ad altri, il che ci agevola in certi tagli. 

Ecco cosa può fare uno spelucchino dritto tagliente come il nostro: