Silvana Ciccarello

 

Telefono: 329 8506103 / 0912738759

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook:
ludusscuolaparitaria
Silvana Visualfood

Blog / Sito Web:
http://www.scuolamaternaludus.com/
https://silvanavisualfood.wordpress.com/

Codice Visualfoodist: IT035

VFT-B Bambini
VFT-F  Fondamenti di VisualFood

Area geografica:

Palermo e provincia, Sicilia occidentale

Offerta:

Corsi per bambini, per appassionati, di intrattenimento, per professionisti. Lezioni individuali, catering ed allestimenti, Visual Design.

 
 Note biografiche
 

Silvana Ciccarello, classe 1969, VisualFoodist dal 2015, è un architetto libero professionista dal 1995 che vive a Palermo ed opera in tutta la Sicilia, fondatore nella propria città della ludoteca LuduS lo scacciapensieri avviata nel 2008 e della scuola dell’infanzia paritaria LuduS avviata nel 2011.
Si può affermare che tutta la sua vita è stata segnata dall’amore e dalla dedizione all’arte culinaria. Proveniente da un piccolo paese dell’entroterra siciliano e, da una numerosa famiglia, ha avuto la fortuna di annoverare tra i membri della sua comunità, genitori, zii e nonni amanti della cucina e delle tradizioni culinarie, che mai hanno fatto mancare sulla loro tavola tutti quei piatti genuini, prodotti in ambito familiare, dalle mille fragranze e dai mille colori, tipici della gustosissima cucina siciliana.
È impresso nella sua memoria il ricordo, da piccola, di quella grande cucina e di quel tavolo immenso, costruito per accogliere gli otto membri della famiglia e gli ospiti e, che all’occasione, si trasformava in un laboratorio culinario dove ogni bimbo svolgeva il proprio compito per “aiutare la mamma”. Per i piccoli naturalmente era un gioco, un divertimento, esperimento continuo tra dolce e salato. Sente ancora gli odori, il gusto di tutte le pietanze che, nel corso degli anni vissuti in famiglia, con tanto amore sua madre realizzava.


Finiti gli studi della scuola superiore, diplomata All’I.T.C. di Bivona(AG) nel 1987, ha intrapreso quelli universitari trasferendosi a Palermo. Si iscrisse al corso di laurea in Architettura e questo la dice lunga, rispetto al diploma, di quali realmente fossero le sue aspirazioni. Ha affinato sempre più una grande passione per l’armonia nell’arte ed il bello che, dopo laureata, ha costantemente coniugato con la funzionalità dettata dall’esercizio della sua professione.

L’indole creativa, nel corso degli anni l’ha portata a coltivare tutte quelle attività che dessero sfogo alla sua fantasia ed al suo estro artistico: laboratori artistici, sperimentali, di bricolage e di cucina, corsi di fotografia, di illustrazione, di scenografia… realizzazioni di costumi e scenografie per le scuole e, non ultimo, dedicandosi alla pittura, partecipando con le sue opere a concorsi e mostre…
In tutti questi anni ha messo a frutto tutti gli insegnamenti ricevuti in cucina nel passato ed essendo particolarmente sensibile al senso estetico, l’ha naturalmente trasposto nella cura per la tavola. Predisposta alla convivialità, ha sempre trovato divertente condividere con i suoi cari sperimentazioni culinarie, spesso da lei inventate!
Ad un certo punto diversi eventi di natura occasionale, ma soprattutto riflessiva, l’hanno portata a compiere una svolta decisiva in ambito professionale.
L’esercizio della professione di architetto sovente la portava a contatto con strutture scolastiche e ludiche destinate a bambini. È nato in lei, nel 2006, il desiderio di creare qualcosa in cui potesse realizzare pienamente le proprie aspirazioni a loro beneficio: ha quindi avviato ludoteca e scuola dell’infanzia, dove svolge insieme ai bambini diversi corsi e laboratori di natura artistica, linguistica, letteraria, storica, sportiva, sperimentale, naturalistica… culinaria.
Ed ecco che, come per incanto, riprende vita quella grande cucina di casa sua di tanti anni fa… insieme ai suoi due splendidi figlioletti, ai suoi allievi e sovente ad adulti, attorno ad un grande tavolo ad allestire laboratori di cucina dove, tra gioco e divertimento, riesce ad incuriosirli, trasmettendo loro quello che un tempo fu trasmesso a lei. Ed il cucinare diventa estremamente divertente, specie, quando destinato ai bambini, coniuga creatività, estetica e bontà. Attraverso ingredienti sani, sperimentazione ed invenzione di piatti, menu a tema… non solo gustosi ma, belli, colorati e divertenti, improvvisamente la fantasia ha il sopravvento e nelle creazioni prendono vita storie, fiabe, personaggi... incuriosendo e stuzzicando l’appetito dei piccini.

“A questo punto conoscere Visualfood è stato per me come un’illuminazione, una di quelle cose che, raramente arrivano al momento giusto migliorandoti la vita. Difatti, come tutte le cose che sanno di fenomenale, credo sia stato il Visualfood a cercare me e non il contrario. Gradevole stupore a prima vista, quando, qualche mese fa, nel marzo 2015, sul mio profilo fb visualizzai un Post consigliato in cui risaltava l’immagine di un’intrigante creazione: “Scacco allo Snack”! Una spettacolare scacchiera tutta da giocare e da mangiare!
Incuriosita, visitai la pagina Visualfood, e quando tra le stupende creazioni mi imbattei nel semplice ma geniale bouquet di tramezzini che riprodussi da lì a qualche giorno, nella Dama di salumi… e soprattutto nella “tavolozza di salumi”, ero già stata ”contagiata”! Ed ecco che la mia passione arrivò ad un bivio, non più circoscritta alle sperimentazioni domestiche ma, quasi come un’ossessione, occupando tutti i miei pensieri, si tramutò in aspirazione e sperimentazione da percorrere, per culminare quasi inconsapevolmente, in ambito lavorativo. Da lì a settembre, nei due mesi successivi, un percorso appassionante per conseguire il tre dicembre 2015 la qualifica di Visualfoodist”.

 

 

contentmap_plugin
made with love from Appartamenti vacanza a Corralejo - Fuerteventura