La macedonia prende forma, la forma regolare e squadrata del famoso cubo di Rubik. Che lo amiate da sempre o che sia sempre stato il vostro rompicapo irrisolto, non preoccupatevi, questo cubo di Rubik di Frutta si risolverà comunque in fretta.

Servitelo da solo oppure accompagnato da cioccolato o gelato, magari offrendolo in premio al più veloce nel risistemare le facce del cubo di plastica.

Seguite passo passo gli step del fototutorial che vi guideranno nella preparazione dall’inizio alla fine.

TUTORIAL CUBO DI RUBIK DI FRUTTA

Complessità: facile

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti:

melone

banana

kiwi verde

kiwi giallo

fragole

topping al cioccolato (facoltativo)

granella di nocciole (facoltativa)

Strumenti e materiali:

spelucchino dritto

coltello da cucina

Preparazione: 

Step1

Step1. Private il melone dei semi interni e tagliatelo a metà. Tagliate poi fette tutte della stessa larghezza.

Step2

Step2. Eliminate la buccia e ricavate da ogni fetta il maggior numero possibile di cubetti tutti della stessa dimensione.

Step3

Step3. Tagliate la banana a metà longitudinalmente, poi a fettine e infine tagliate ogni fettina in due pezzettini. Potrete sfruttare i pezzi meno regolari per le parti meno esposte del cubo.

Step4

Step4. Tagliate il kiwi verde a fette spesse e ricavate anche da questo i cubetti.

Step5

Step5. Procedete come sopra anche per il kiwi giallo.

Step6

Step6. Dividete a metà le fragole nel caso fossero di grosse dimensioni altrimenti ricavate i cubetti dal frutto intero e come per le banane sfruttate i cubi meno regolari per le parti più nascoste.

Step7a Step7b

Step7. Componete il cubo alternando i colori.

Step8

Step8. Servite a piacere con una decorazione di topping al cioccolato e granella di nocciole. Sfruttate le parti avanzate in una macedonia condita con il succo di un’arancia accompagnata da una pallina di gelato.