_MG_0850

 

VisualFood per la tavola di Pasqua

Due fantastiche mozzarelle di bufala in chiave pasquale! Non sono proprio carine?

Le nostre colombine possono anche essere il contorno di una ricca insalata, oppure una simpatica idea come antipasto per una romantica cena!

Ecco come sorprendere i vostri ospiti in maniera rapida e veloce!

Volete provarle anche voi? Seguite le mie istruzioni nel video tutorial gratuito.

 

 

Ingredienti:

¨ 2/3 grosse olive verdi di Cerignola

¨ 2 mozzarelle di bufala sgocciolate da 200gr

¨ lunghi fili di erba cipollina

¨ un’oliva nera

¨ un pomodorino

 

Strumenti:

¨ spelucchino dritto

¨ spelucchino curvo

¨ attrezzo da intaglio a U

¨ incisore thai

 

Preparazione :


1

Step1 : Con lo spelucchino curvo dividete le olive in quattro parti dando ad ogni sezione forma appuntita per ricordare la forma delle foglie di ulivo.

 

2

Step2 : Sul piatto sistemate cinque o sette foglie ai lati di uno stelo di erba cipollina.

 3

Step3 : Prendete la mozzarella e scegliete il lato più bello e largo per il davanti della colomba. Sulla parte posteriore tagliate una fettina facendo un movimento seghettato con il coltello.

 

44b4a

Step 4: Da questo lembo asportate tre triangoli uno accanto all’altro per riprodurre la coda dell’uccellino. Attaccatela al corpo dell’animale; starà attaccata grazie al liquido della mozzarella.

5a5b5c

Step 5 : Per le ali, tagliate ai lati due fettine e richiudetele fino al momento di servire.

 

6a6b

 

Step 6: Dall’oliva nera ricavate con la sgorbia da intaglio un cerchio di polpa che dividerete in due parti uguali per gli occhi dell’animaletto.

7

Step 7 : Appoggiate gli occhi nella posizione più consona.

8

Step 8 : In un pomodorino rosso ricavate con l’ausilio dell’incisore thai un triangolo isoscele che sarà il becco della nostra colombella.

8a9

Step 9 : Inserite il becco nel corpo grazie con un taglio a tasca.

 

Impiattate aprendo le ali e sistemando le foglie di oliva e gli steli di erba cipollina per ricreare il ramo di ulivo.

10

 

Ciao ed al prossimo tutorial!