Ecco un fresco e succoso centrotavola di frutta estiva, bello da vedere e buono da mangiare… in una parola, VisualFood©!

centrotavola di melone e ciliegie

Melone e ciliegie sono gli ingredienti che ho usato io, ma voi potete variare a vostro piacimento e in base alla frutta che avete a disposizione. Se non trovate i duroni, infatti, potete usare dell’uva, dei frutti di bosco o palline di frutta.

fiore di melone e frutti di bosco

Il melone può anch’esso essere sostituito in un’altra stagione con del melone giallo invernale o pera.

Potete preparare il centrotavola anche con un giorno di anticipo: ricoprite la composizione di pellicola per alimenti e tenete in frigo fino al momento di servire. Il centrotavola che vedete nella foto l’ho preparato di sabato, l’ho coperto con pellicola superaderente per fare in modo che i pezzi non si spostassero e il giorno dopo l’ho portato a un picnic. Non vi dico la sorpresa! Un po’ perché nessuno se lo aspettava, un po’ perché ha reso più bella e creativa anche la semplice tavolata del picnic e un po’ per la comodità di trovarsi tanta frutta fresca e matura già sbucciata e pronta da mangiare. E’ sparito nel giro di pochi minuti.
Io lo trovo anche perfetto per un brunch domenicale, accompagnato da muffin, focacce, torte dolci e salate. E tanto caffè, naturalmente.

Spero di avervi dato una buona idea. Vi lascio al filmato con le istruzioni passo passo per realizzare questa composizione di frutta estiva.

Per gli amanti del tutorial fotografico ecco le istruzioni per iscritto e un’immagine riassuntiva che potete anche condividere su Pinterest, Pinspire, Facebook e ovunque volete.

tutorial centrotavola di melone

Centrotavola VisualFood con melone e frutta estiva

Ingredienti x 4 ps:

  • un melone
  • frutta estiva a piacere quale ciliegie, frutti di bosco, uva rossa o nera

Attrezzature e materiali:

Procedimento:

1. Pelare bene il melone eliminando la parte di buccia fibrosa (se vi viene scomodo potete sbucciare successivamente le singole fette)
2. Tagliare in due il melone orizzontalmente e pulirlo dai semi.
3. Tagliare ognuna delle due metà come se fosse una torta, ricavando tante fettine alte circa 1,5 cm.
4. Disporre una prima fila di fettine attorno al bordo del piatto mettendo la punta della fetta verso il centro, come illustrato in foto.
5. Una volta completato il primo giro di fette fatene un secondo posizionando le fette sulle precedenti, ma più in basso e spostate verso il centro, in modo da far vedere i “petali” del primo giro.
6. Riempite il centro con frutta scura a piacere, come frutti di bosco, uva nera o ciliegie.

Conservazione
Potete preparare il centrotavola con diverse ore di anticipo. Avvolgete il piatto di pellicola per alimenti e conservate in frigo fino al momento dell’uso.

Tips
Per servire un numero maggiore di persone usate un piatto più grande e create più strati di fette (3 o 4 invece di 2).
Questo piatto può diventare un antipasto se al centro, al posto della frutta , metterete una rosa di prosciutto crudo.

Buona estate e buon divertimento con il VisualFood®!