Category Archives: Primi piatti VF

mazzi di daikon fresco

Il daikon, questo sconosciuto: 5 modi per usarlo in cucina

mazzi di daikon fresco

Il daikon è una varietà del ravanello originaria dell’Asia orientale. Il suo nome deriva da giapponese 大根, che significa “grossa radice”. Anche se ci sono molte varietà di daikon, la più comune in Italia ha la forma di una grossa carota, di circa 20–35 di lunghezza, e di 5–10 cm di diametro.
Nella cucina giapponese e orientale in genere, questo ortaggio ha un ruolo fondamentale: lo trovate nelle zuppe, nelle insalate, come guarnizione per piatti di sushi e sashimi (quelle matassine bianche che tante volte vi sarete chiesti di cosa sono fatte), oppure marinato in aceto.

Il daikon si può quindi consumare sia cotto che crudo. Il suo sapore da crudo è molto simile a quello dei rapanelli comuni, mentre da cotto è praticamente insapore.

Vale la pena introdurlo nella nostra dieta perché contiene alti quantitativi di vitamina C ha proprietà disintossincanti e bruciagrassi. Pare che il daikon fresco agisca sui grassi superficiali e visibili, mentre il daikon secco su quelli profondi, che stanno intorno agli organi (Fonte: Lifegate)

Ecco cinque idee per portarlo in tavola. Continua a leggere

Fiore di tagliatelle al ragù

Fiore di tagliatelle al ragù

Quando si tratta di servire la pasta a degli ospiti, tutti noi vorremmo essere dei grandi chef. Come fanno a mettere in modo così preciso e ordinato quegli spaghetti che a noi scappano da tutte le parti?

Come sempre, se conosci le tecniche, diventa facile. Ed eccone alcune molto semplici, che possiamo applicare anche noi comuni mortali nelle nostre minuscole cucine casalinghe. Continua a leggere

NIDI DI TAGLIOLINI

La pasta prende forma di nido in cui riposa un piccolo pulcino.  I nidi di tagliolini hanno un gusto intenso ma presentato in modo dolce e simpatico per strappare un sorriso a chi siede accanto a voi.

Continua a leggere

Natale è alle porte!

0D4A4269

Siete pronti a sorprendere e strabiliare i vostri ospiti a Natale? Nessuna idea? Non preoccupatevi! Eccoci con un menu completo.

Cominciamo con un antipasto saporito che abbiamo chiamato “Pacchetto regalo”. Pochi trucchi vi permetteranno di realizzare questa creazione veramente semplice. I vostri ospiti si divertiranno a raccogliere un po’ di mousse e ad assaporare con i cracker questo formaggio soffice e fresco! Continua a leggere

Halloween si avvicina. Portiamo gli scherzetti anche a tavola!

La Ragnatela nel Piatto.

Halloween è una festa che oramai è adottata anche da noi. “Dolcetto o scherzetto?” è la domanda che centinaia di bambini americani hanno per anni ripetuto sugli schermi dei numerosi film e serie TV ambientate oltreoceano.

Indubbiamente Halloween è una festa che non può non affascinare i nostri bambini, e allora perché non portare sulla nostra tavola un po’ dell’atmosfera scherzosamente horror di questa festività anglosassone che annuncia l’arrivo dell’inverno?

Se state cercando una ricetta creativa ed originale per la notte di Ognissanti, quello che vi proponiamo oggi è il tutorial che fa per voi.

RagnoPasta
Continua a leggere

“Piatto Arlecchino” VisualFood

primo_VisualFood_per_Carnevaleinsalata_VisualFood_Arlecchino

 

 

 

 

Questo piatto di carnevale allegro e colorato anticipa la primavera che è alle porte.

Vi sarà molto piu’ facile realizzarlo se utilizzate un taglia julienne o un rigaverdure 

Provatelo nella versione insalata o come condimento per la pasta. In entrambi i casi è un piatto che mette allegria. Buona visone.

Sushi fatto col cuore…

Sushi di SanValentino

 

Guardate un po’ che splendida idea abbiamo avuto per rendere ancora più speciale le occasioni importanti: abbiamo fatto un sushi col cuore!

Un piatto davvero raffinato e delizioso per gli amanti della cucina giapponese. Io ne vado ghiotta e se qualcuno lo facesse per me, sarei l'”amante” più felice della terra! Perciò abbiamo deciso di offrirvi questo tutorial diviso in tre tecniche. Ecco la prima.

 

Continua a leggere

Come primo, un albero di tagliatelle verdi

albero di tagliatelleOggi vi presento un primo piatto VisualFood perfetto per la tavola di Natale. L’idea è di disegnare nel piatto un albero di Natale con delle tagliatelle e poi riempire la sagoma con pasta, riso o comunque il primo che avete immaginato per Natale. Naturalmente non si presta per zuppe e piatti in brodo, come i tortellini… : )

Il piatto che ho pensato io è monoporzione. Ho usato un piatto rettangolare scuro (Ikea) che facesse risaltare il verde delle tagliatelle agli spinaci. Ma questa soluzione è applicabile dal punto di vista pratico solo se i commensali sono pochi. Va bene per 2, 3, 4 piatti. Se avete dieci persone a pranzo non potete mettervi a sistemare le tagliatelle in ogni piatto… quando starete servendo l’ultimo piatto il primo avrà già la pasta fredda! Per cui vi consiglio in questo caso di preparare un unico grande vassoio da portare in tavola e di mettere qui il vostro primo, servendolo poi nei piatti direttamente dal vassoio.

Io ho usato tagliatelle verdi agli spinaci della marca Dallari (n° 44), le ho condite con olio al tartufo e ho messo del pepe rosa come decorazione per l’albero.

Se volete una ricetta più golosa, vi do quella della mia amica Lina:

Tagliatelle verdi alla melagrana

Cuocere le tagliatelle, nel frattempo far dorare in una padella con poco olio di oliva del guanciale di maiale tagliato a piccole listarelle, scolare la pasta un po’ al dente e ripassarla in padella con l’aggiunta di ricotta salata o feta greco, tenere da parte un po’ d’acqua di cottura per amalgamare bene, disporre ad alberello, fare l’ultima grattugiata di ricotta o feta (sembra neve) e aggiungere i chicchi di melagrana (sembrano le palline dell’albero, aggiungo io).

Non mi resta che lasciarvi al video e ai vostri commenti.